Gruppo Sentieri Cai Sora

La rete sentieristica italiana, ricchissima di storia e di vita, è una delle più ampie d’Europa; il Club Alpino Italiano ha selezionato circa 60mila chilometri di sentieri di questo immenso patrimonio culturale che attraversa e accomuna Alpi, Appennini e Isole e lo propone a chi pratica l’“andar-per-monti”, cioè a coloro che nel tempo sono diventati i principali fruitori dei sentieri. Il Regolamento Generale del Club Alpino Italiano stabilisce infatti che il Sodalizio faciliti “la diffusione della frequentazione della montagna e delle escursioni, anche in forma collettiva, costruendo e mantenendo in efficienza strutture ricettive e sentieri”, mentre per la legge il CAI deve provvedere “al tracciamento, alla realizzazione e alla manutenzione di sentieri, opere alpine e attrezzature alpinistiche”.
Dal 2017 si è costituito il Gruppo Sentieri del Cai Sorail cui obiettivo è quello di individuare, segnare e curare i sentieri di nostra competenza. Si tratta di un’importante servizio che viene offerto a tutti gli escursionisti per conoscere, valorizzare e tutelare l’ambiente, per entrare in sintonia con esso senza stravolgerlo ma al contrario rispettandolo. Il colore bianco-rosso è il “filo d’Arianna” dell’escursionismo.
La Sezione di Sora si è occupata dell’individuazione della tracciatura e della manutenzione del versante meridionale dei Monti Ernici, con alcune varianti, che consentono di attraversare, conoscere ed apprezzare le montagne locali, (ricadente nel settore 6 del catasto regionale dei sentieri del Lazio), di competenza della nostra sezione. Il lungo lavoro di segnatura si è concretizzato con la stesura della CARTA DEI SENTIERI DEL GRUPPO DEI MONTI ERNICI realizzata con le sezioni Cai di Alatri e Frosinone e nel 2017 con la nascita del Sentiero delle GROTTE degli Ernici.
Le carte sono disponibili presso la nostra sezione. Scrivere all’indirizzo info@caisora.it
Il gruppo di lavoro è composto dai soci: Armando Alonzi, Valessio Alonzi, Domenico Castellucci, Fabrice Lombardi, Emanuele Petrozzi, Patrick Cristini, Giorgio Lucarelli, Nerio Caringi e Marco Venditti.

REGOLAMENTO GRUPPO SENTIERI SORA

Art.1
Costituzione e sede

a – Nell’ambito della Sezione di Sora del C.A.I. è costituito ai sensi dell’Art.28 del Regolamento Sezionale, il Gruppo Sentieri Cai Sora;

b – Il Gruppo Sentieri ha carattere permanente ed opera come organo tecnico della Sezione di Sora del CAI.

c – La sede del Gruppo Sentieri è presso il Club Alpino Italiano Sezione di Sora.

Articolo 2
Scopi e normativa

a – Scopo prioritario del Gruppo Sentieri è di curare la rete dei sentieri attribuiti alla Sezione di Sora con criteri di uniformità, operando all’individuazione, al tracciamento, alla periodica manutenzione, alla segnaletica degli itinerari escursionistici del CAI, al fine di assicurare una efficiente ed organica rete pianificata; fornisce inoltre i dati per l’aggiornamento del catasto regionale dei sentieri.

b – Il Gruppo Sentieri, inoltre:

  • produce autonomamente la segnaletica verticale per la rete sentieristica della sezione e delle sottosezioni, nonché di altre sezioni CAI e di enti o associazioni che ne fanno richiesta.
  • collabora con le altre Sezioni CAI per la realizzazione di carte dei sentieri aventi caratteristiche tecniche uniformi alle disposizioni Regionali e Nazionali.
  • collabora ad organizzare corsi ed aggiornamenti di livello Regionale per Operatori di sentieristica.
  • collabora con il corrispondente Organo Tecnico Operativo del Comitato Regionale laziale del CAI;
    • – collabora con gli Organi deputati della sezione di Sora e del Comitato Direttivo Regionale per la definizione, in ambito della sentieristica, di accordi di collaborazione o di erogazione di contributi da parte di Enti pubblici;
    • – tiene aggiornate le informazioni sulla rete sentieristica di competenza sul sito web della Sezione di Sora e coordina l’analoga attività svolta da Gruppi della stessa Sezione di Sora, che curano direttamente specifici sentieri loro assegnati.

c – Il Gruppo Sentieri svolge la sua attività in ottemperanza alla seguente normativa:

  • Statuto e Regolamento Generale del Club Alpino Italiano;
  • Regolamento della Sezione del CAI di Sora.

Articolo 3
Organico

a- L’organico del Gruppo Sentieri è formato esclusivamente da soci della Sezione che operano in modo volontario.

b- L’attività del Gruppo Sentieri è gestita da un Referente, incaricato dal CD stesso, e nominato dal Presidente della Sezione. Il Referente sarà coadiuvato dal delegato sezionale alla Commissione regionale della sentieristica e da un eventuale Coordinatore Operativo che deve essere un socio di comprovata esperienza nell’ambito della sentieristica che cura le attività sul territorio. Uno dei due può essere lo stesso componente incaricato dal Consiglio Direttivo. Questi mantengono l’incarico, salvo dimissioni, fino alle nuove attribuzioni successive alla scadenza del mandato del Consiglio Direttivo della Sezione. Gli incarichi sono a titolo gratuito e possono essere rinnovati.

c- L’ammissione nel Gruppo Sentieri avviene su presentazione di un componente della medesima.

d- L’uscita dal Gruppo Sentieri avviene per dimissioni, per decadenza a seguito di un anno di assenza di partecipazione del socio dalle attività della stessa, salvo una richiesta dello stesso di mantenere l’adesione al gruppo, o per negligenza del socio.

e- Ogni attività del Gruppo sentieri deve essere preventivamente autorizzata dal Referente del gruppo il quale, sentito il parere dei soci partecipanti, assegna ad ognuno gli incarichi stabiliti. Non sono ammesse iniziative personali per conto della Sezione. Nessun socio può produrre individualmente segnaletica verticale a nome della Sezione del C.A.I. Sora.

Articolo 4
Mezzi Finanziari

a – Il Gruppo Sentieri si finanzia:

  • con contributi diretti da parte della Sezione di Sora conseguenti a richieste motivate indirizzate al Presidente della Sezione stessa, o decisi dal Consiglio Direttivo della Sezione.
  • con introiti esterni derivanti da finanziamenti pubblici o privati che la Sezione assegnerà all’attività del Gruppo Sentieri.

b – I contributi e la disponibilità del conto specifico per il Gruppo Sentieri, vengono utilizzati per l’espletamento dell’attività del gruppo stesso (spese per il funzionamento, rimborso per spese sostenute dai volontari -escluso quelle per l’auto effettuato dalla Sezione-, acquisto attrezzature e materiali di consumo, ecc…), nonché per la promozione dell’attività connessa alla sentieristica fra i soci della Sezione e degli interventi eseguiti (stampa pubblicazioni e materiale informativo).

c – Al Gruppo Sentieri viene assegnata la gestione e cura dell’attrezzatura per i lavori di sentieristica. I mezzi, custoditi nel magazzino della sede sociale, sono di proprietà della Sezione del Cai Sora. Responsabile degli attrezzi è il Referente del Gruppo Sentieri che può nominare un Addetto alla gestione del magazzino. Nessun socio del Gruppo sentieri può prelevare e utilizzare gli attrezzi senza l’autorizzazione del Referente o Addetto al magazzino i quali sono i custodi delle chiavi.

Articolo 5
Disposizioni Finali

Per tutto quanto non previsto nel presente Regolamento, si applicano le disposizioni del Regolamento della Sezione C.A.I. di Sora.

SCARICA Il regolamento in PDF: >> Clicca Qui <<

*GDPR: In ottemperanza a quanto disposto dal Regolamento generale sulla protezione dei dati GDPR 2016/679 e al D.lgs 10 Agosto 2018, n. 101
Accetto - Consulta la Privacy Policy