Siete nella Home Page del CAI Sora

Navigando nelle varie sezioni potete:

Leggere notizie riguardanti la nostra sezione, gli articoli sono suddivisi per categoria: Alpinismo, sci-alpinismo, Gruppo Sportivo di Alpinismo, Escursionismo, Mountain Bike, Gallerie Immagini, Riviste, Avvisi.
Visualizzare immagini delle apposite gallerie con inediti slide motion,
Visualizzare e sfogliare il programma gite e la nostra rivista “Il Nibbio”,
Effettuare dei Download per scaricare: modulistica – programma gite – rivista “Il Nibbio”

 
 


Programma Gite in dettaglio
Autore :
• giovedì, 26 maggio 2016
Data: 05 giugno 2016
Escursione:Monte Cagno e Monte Ocre da campo Felice (AQ)-Gruppo monti Velino-Sirente.(Possibilità di aggiungere la vetta di Monte Cefalone m.2142)

 


Difficoltà: EE
Dislivello in salita: 780 m
Tempo di percorrenza: 5.30 ore  A/R


Accompagnatori:

 Giuseppe Farina, cell. 349 7500512—Donato Biganzoli, cell. 389 8084857

Per motivi organizzativi, ai partecipanti dell’ escursione è richiesto di comunicare agli accompagnatori la propria adesione.


Descrizione:

Arrivati presso la stazione sciistica di Campo Felice (m. 1523) e parcheggiate le auto nell’apposito parcheggio si supera la galleria che porta a Rocca di Cambio per iniziare la salita su sterrata , sentiero 9C, che conduce in località Forcamiccia (m. 1660), qui si continua sullo stesso sentiero a sx fino ad arrivare a quota  1896, dove si continua su sentiero di dx  n. 10 per la valle stretta Cannavine. Gradualmente si arriva nella valle Setteacque e si continua, sempre su sentiero n.10. Arrivati sotto il costone di Monte Cagno, a quota circa 2090, si sale fra roccette fino alla quota 2181 e da qui, su crinale, si raggiunge prima monte Ocre (m. 2204) e tornando indietro si giunge a monte Cagno (m. 2146). Il ritorno avviene per lo stesso percorso di andata, con probabilità e secondo decisione del capo gita, una volta arrivati presso l’imbocco della Valle Cannavine, di salire su Monte Cefalone .

L’escursione non presenta difficoltà tecniche, ma occorre buon allenamento!


Ritrovo: Piazza San Lorenzo – Sora (FR)

Appuntamento: ore 06.15  – partenza ore 06.30

Pranzo: Pranzo al sacco

Mezzi per lo spostamento: Mezzi propri


Equipaggiamento:

Abbigliamento alta montagna, guanti, cappello, occhiali da sole, creme solari e bastoncini da trekking.

Si ricorda che le coperture assicurative operano esclusivamente nei confronti dei soci in regola con il pagamento del bollino sociale e che i non soci che vogliono partecipare devono prenotarsi il venerdi precedente la data dell’escursione in modo che la sezione possa attivare l’assicurazione nei loro confronti, dietro versamento di € 7.00.


Mappa dell’Escursione :

Scarica la descrizione completa dell’escursione e la relativa mappa:

[dm]Y[/dm]


Immagini dell’Escursione:

We cannot display this gallery

Disponibili non appena possibile.

Autore :
• mercoledì, 25 maggio 2016

Categoria : Attività
Avvisi: comunicati e note
Autore :
• lunedì, 2 maggio 2016

 

Avvisi: comunicati e note
Autore :
• lunedì, 2 maggio 2016

 

Programma Gite in dettaglio
Autore :
• sabato, 23 aprile 2016
Data: 01 maggio 2016
Escursione: Monte GIRIFALCO da Corcumello (AQ)

A causa delle previste cattive condizioni meteo l’escursione è rimandata ad altra data.


Difficoltà: E

Dislivello in salita: m. 524

Tempo di percorrenza: 5.00 ore  A/R


Accompagnatori:

Antonio Farinelli, cell.348 8546483-Lucio Conte cell. 360 856209

Per motivi organizzativi, ai partecipanti dell’ escursione è richiesto di comunicare agli accompagnatori la propria adesione.


Descrizione:

 A Corcumello , frazione di Capistrello , (m.744)   transitando per Via delle Valli, si  lasciano le auto nei pressi di un campeggio. Si percorre   una strada che   passa davanti al campeggio e 100 m a dx si prende un sentiero con segnale bianco-rosso  , dopo aver aperto un cancello in  filo spinato. Il sentiero si snoda nel bosco  per uscire su Passo di Pagliara , sbocco fucense della strada che dalla Valle del Nerfa portava ai Piani Palentini. ( h. 1, 45) . Da qui sale sulla destra  un sentiero   che conduce a  M. Girifalco dove ci sono delle rovine di una antica fortezza medievale abruzzese,( h 0,30).  Si ridiscende quindi   al  Passo di Pagliara  da dove,  prendendo a sinistra un sentiero,  si giunge  alle    Grotte di S.Lorenzo ( m.1100), romitorio medievale legato all’antico monastero dedicato a S.Pietro di Corcumello ( h  0,50 A/R). Si ritorna di nuovo al Passo   per riprendere   il cammino dell’andata  fino a  Corcumello. ( h 1,15 ).

La zona è abitata da grifoni e falchi  che sono facilmente avvistabili

(Al ritorno è possibile pranzare presso l’agriturismo Le Acacie,  prenotando la mattina prima della partenza).

L’escursione non presenta difficoltà tecniche, ma occorre buon allenamento!


Ritrovo: Piazza San Lorenzo – Sora (FR)

Appuntamento: ore 7.50  – partenza ore 8.00

Pranzo: Pranzo al sacco

Mezzi per lo spostamento: Mezzi propri


Equipaggiamento:
Abbigliamento alta montagna, guanti, cappello, occhiali da sole, creme solari e bastoncini da trekking e acqua.


Mappa dell’Escursione :


Scarica la descrizione completa dell’escursione e la relativa mappa:

[dm]Y[/dm]


Immagini dell’Escursione:

We cannot display this gallery

Disponibili non appena possibile.